La Cisterna è un contenitore per i liquidi, ideato prima di tutto per raccogliere l'acqua, ma il cui uso si è successivamente esteso anche ad altri fluidi, per scopi alimentari o tecnologici.
Le cisterne di interesse trattate dalla nostra azienda si posso contraddistinguere in diverse tipologie:

1)Serbatoi per la Riserva e l’Approvvigionamento dell’Acqua potabile e la sua Impermeabilizzazione e Canalizzazione.

2) Serbatoi per il Contenimento delle Acque usate per le varie attività dell'uomo provenienti da insediamenti civili (bagni, W.C., cucine, lavanderie, ecc.) e da insediamenti produttivi, quando non conformi ai limiti della tabella A della legge 10 maggio 1976, n° 319
Le vasche settiche tipo Imhoff sono costituite da una vasca principale (digestione anaerobica) che contiene al suo interno un vano secondario (di sedimentazione). L'affluente entra nel comparto di sedimentazione, che ha lo scopo di trattenere i corpi solidi e di destinare il materiale sedimentato attraverso l'apertura sul fondo inclinato, al comparto inferiore di digestione. È proporzionato in modo tale da garantire il giusto tempo di ritenzione e da impedire che fenomeni di turbolenza, causati dal carico idrico, possano diminuire l'efficienza di sedimentazione. Il comparto di digestione è dimensionato affinché avvenga la stabilizzazione biologica delle sostante organiche sedimentate (fermentazione o digestione anaerobica). Sono costruite in conformità alle descrizioni, al proporzionamento dei volumi ed alla capacità di depurazione sancite dal Comitato dei Ministri per la tutela delle acque dall'inquinamento nella delibera del 04/02/77 (S.O.G.U. n. 48 del 21/02/77).

3)Serbatoi per il Contenimento e l’Approvvigionamento delle Acque Reflue Meteoriche e quelle provenienti da falde idriche sotterranee, provenienti da scambi termici indiretti o comune conformi, a monte di qualsiasi trattamento ai limiti della tabella A della Legge 319/1976
L'Acqua piovana costituisce un prezioso contributo alla riduzione degli sprechi di acqua potabile, ne favorisce un consumo più attento e consapevole e comporta un risparmio considerevole sui costi (fino al 50%).
La Canalizzazione e L’Impermeabilizzazione dell’ Acqua Piovana, che non contiene calcare né cloro è particolarmente indicata nei seguenti impieghi:

  • per la lavatrice e le pulizie della casa: consente di ridurre i consumi dell'anticalcare e, grazie alla migliore azione pulente dell'acqua, riduce anche l'impiego di detersivo (circa il 50%):
  • per il giardinaggio: l'acqua piovana utilizzata per innaffiare le piante favorisce un assorbimento ottimale dei minerali;
  • per il wc: l'acqua piovana non favorisce la formazione di calcare.


La centralina di controllo e la pompa regolano l’afflusso ed il sistema di filtraggio dell’acqua, che viene liberata dalle impurità , foglie e sabbia, rimanendo sempre chiara, fresca ed inodore ma non la rende potabile.

Il Laghetto Artificiale può essere contraddistinto in due tipologie:

1)Elemento del giardino che compare sin da epoche remote nella storia dell'uomo ed oggi è considerato come Ornamento per il coronamento dell'architettura del verde.
Una struttura che può offrire relax  ed in base alle sue dimensioni può diventare una BioPISCINA, uno spazio ricreativo dove potere nuotare e tuffarsi.

2)Riserva Idrica. Utilizzando sistemi integrati di impermeabilizzazione si realizzano Bacini, Piccoli Laghi ed Invasi per uso residenziale, ricreativo, sportivo ed agricolo.
Queste strutture prevedono l'utilizzo di membrana a vista che non , del tipo geotessile non tessuto e delle geostuoie rinforzate per il riporto di terreno vegetale o ghiaia di opportuna granulometria quale mascheramento delle sponde

Cerco e Offro Immobili
Pronto Intervento
Servizio Casa 365
Raccolta Punti
Catalogo Premi
Lavora con noi


Richiedi Preventivo